La zona notte in stile moderno

Venerdì, 23 Novembre 2018

Se volete dare un’impronta personale alla vostra casa o volete solo cambiarle look, lo stile moderno è l’ideale. Non sapete come realizzarlo? Ecco alcuni consigli: se le stanze sono grandi, sfruttate gli spazi in verticale, i soffitti alti sono l’ideale. Al contrario, se sono piccole, con tende moderne, specchi e luci forti darete l’illusione di maggiore spazio.

Lo stile moderno si basa su linee pulite e funzionali, pochi pezzi d’arredo semplici e elementi decorativi d’avanguardia. Se volete trasformare la zona letto avrete bisogno di pochi complementi d’arredo ma di gusto e indimenticabili. Quello che proprio non può mancare è un letto, da posizionare al centro della stanza, dalle dimensioni extralarge e dalle linee essenziali e rigorose. La testiera potrà essere squadrata e ben delineata o dai contorni stilizzati, sta a voi la scelta. 

I colori predominanti saranno il bianco, il nero o i toni del grigio, sia per l’arredo che per la biancheria da letto. Anche l’armadio riprenderà lo stesso stile, grazie ad ante scorrevoli dal design avveniristico e ai cassettoni capienti a scomparsa. C’è ancora spazio? Scegliete con cura la cassettiera: dimenticate le linee sinuose, qui è tutto un gioco di forme geometriche che ben si incastrano tra loro creando abbinamenti unici. I comodini? Essenziali e in legno laccato, total white o nero lucido. 

Alle pareti varie mensole. Qui potete davvero giocare con la fantasia e scegliere tra ripiani in acciaio cromato dalle linee squadrate o mensole in materiali innovativi totally green e interamente riciclabili. Per rendere l’atmosfera ancora più glamour riempite le pareti con quadri coloratissimi di arte astratta e accessori ultramoderni di design. Per l’illuminazione, sì a faretti tecnologici che regalino luci soffuse e rilassanti.